Festa della Lana, ancora un successo!!!

La quindicesima edizione della Festa della lana passa in archivio ancora con il segno piu’. Grazie anche alla visibilità  data all’evento da tutti i mezzi d’informazione, già alla serata culturale di giovedì 10  un pubblico caloroso e attento ha partecipato alla consegna dei premi “Fame d’erba” al pastore più anziano in attività, Giuseppe Mantello, e a quello più giovane, Morgan Grendene. I premi, alla memoria di Gianfranco Bini, sono stati consegnati da Giuseppe Simonetti continuatore dell’opera del grande fotografo-editore biellese. Applausi a scena aperta poi per il coro Ana La Ceseta di Sandigliano che con il suo magnifico repertorio ha suscitato emozioni e atmosfere. Domenica, la Festa della lana è iniziata sotto i migliori auspici: il tempo incerto è girato verso il bello, favorendo così l’afflusso del pubblico che si è intensificato nel corso della giornata. Alla inaugurazione sono intervenuti con il vice sindaco di Ternengo Luigi Russo e il vive sindaco di Alpette Graziano Golio, i senatori Nicoletta Favero e Gianluca Susta. Al centro dell’attenzione i lavori della Scuola di maglieria guidata da Elsa Brovarone e Adriana Sigurtà. Scuola che ancora una volta si è superata e ha sorpreso tutti per l’eccezionalità e la varietà dei lavori preparati. In un crescendo di emozioni è stata scoperta prima la nuova variopinta coperta per la stazionzina dei bus, poi un vestito a forma di fiore di zucca (uno dei simboli della pro loco) e quindi un elegantissimo, raffinato candido abito da sposa realizzato a punto pavone. Ufficializzato poi il gemellaggio con Milano in vista di Expo: un pezzo della sciarpa chilometrica di Ternengo andrà ad allungare la sciarpa milanese che dovrà servire per sensibilizzare il mondo intero al recupero della zona dei Navigli.  Tanti applausi poi per Beppe Pellitteri che ha presentato una sfilata di capi in lana realizzati con i filati dei marchi famosi Vimar e Filatura di Crosa. Nel pomeriggio, quindi, dopo la pausa gastronomica, c’è stata la consueta tosa didattica con le cesoie, il raduno dei Cani pastore d’Oropa e la transumanza con il gregge di Federico Seletto.

_DSC0116 (Copia)

Per vedere le immagini più significative della Festa della lana clicca su galleria fotografica

Per leggere la cronaca dell’evento pubblicata da il Biellese venerdì 18 clicca qui: festa lana 2013